Note sulla Privacy Policy, Cookie Law e GDPR

Spendiamo volentieri due parole per fare chiarezza su questi aspetti.

Queste tre normative, Privacy Policy, Cookie Law e GDPR, sono di recente costituzione e sono obbligatorie.

Noi invitiamo i nostri clienti a tenere aggiornato il proprio sito seguendo tutte le normative vigenti.

Queste tre regolamentazioni nascono con la volontà di proteggere il consumatore finale, il lettore del sito, dalla gestione, tutela e conservazione dei propri dati e da come questi vengono gestiti dai siti stessi e dai social collegati.
Per fare qualche esempio, il semplice accesso ad un sito viene tracciato, il compilare un form è una tracciatura, l’essere collegato il sito ad un social generano tracciature, ma anche un Font particolare (una tipologia di carattere dello scritto) può essere di interesse di queste normative e così via.

La privacy policy  è di competenza del committente del lavoro, del proprietario del sito perché riguarda tutta la sua lavorativa dalla sua attività.
Per quanto ci riguarda il sito web gestisce solo una parte di questa Privacy Policy.

Pertanto un conto è il sito web, chi lo sviluppa e la piattaforma su cui viene sviluppato il sito (esempio wordpress, wix, …)  e un conto sono queste tre normative da seguire: sono due aspetti separati.

Allo stesso tempo anche le tre normative sono aspetti tra loro separati.

Da noi il cliente che ci commissiona la realizzazione, gestione o mantenimento del sito web può scegliere come adempiere a queste normative:

A) Il cliente è fornito di una propria Privacy Policy redatta da persona competente, adatta al sito e una GDPR che tratta anche gli aspetti del sito, ce la fornisce e noi la integriamo senza alcuna modifica.
Ci scrive una PEC in cui ci passa tutto il contenuto da inserire nel sito ed a noi rimane solo il compito della Cookie Policy da gestire.

Sconsigliamo tale soluzione a meno che non abbiate un ufficio legale nella vostra azienda vista la complessità delle norme che riguardano anche solo il sito web e i suoi collegamenti.

B) Il cliente decide deliberatamente di non seguire le normative.
Il cliente ci manderà una PEC con un testo dove specifica ben chiaramente di esserne stato da noi informato, ma che decide di proseguire in autonomia senza l’inserimento della Privacy Policy e seguimento della GDPR.
Noi ci occuperemo solo di creare e gestire la Cookie Policy.
Sconsigliamo tale comportamento per la complessità delle norme che riguardano solo il sito web e i suoi collegamenti e per non incorrere in pesanti sanzioni.


C) Nel caso in cui non abbiate una vostra Privacy Policy da inserire e volete delegarci in questa attività, noi utilizziamo e ci appoggiamo come servizio a IUBENDA che è una ditta specializzata in questo settore.
Applicheremo al sito tutte le attenzioni per rispettare la normativa con un prodotto standard e adattato alla vostra realtà.
Sicuramente IUBENDA è un prodotto specifico e di alto livello, ma non perfetto come potrebbe risultare uno specialista di settore o un giurista.
Azione che consigliamo ai nostri clienti in mancanza di uno specialista che lavori su questo aspetto specifico e tutto sommato economica vista l’importanza della materia.

Il servizio IUBENDA è utilizzabile anche in autonomia da parte vostra, è sufficiente iscriversi al sito loro, pagare un piano di abbonamento annuale, fare una analisi del vostro sito e andare a selezionare e inserire tutti i servizi interessati.
Successivamente verranno create le proprie policy e dovrete andarle ad inserire nel sito.
Avrete la possibilità di aggiornare queste policy durante tutto l’anno di sottoscrizione.

Questo servizio, creazione del profilo iubenda, analisi di tutti gli aspetti che riguardano il sito con iubenda e inserimento del codice nel sito ove è opportuno inserirlo, lo facciamo anche noi per i nostri clienti e andiamo ad installare il pacchetto completo:

  • Generatore di Privacy e Cookie Policy
  • Certificato di sicurezza
  • Plugin per la sicurezza

Il costo di questa operazione attualmente è di 100 euro annui.